Psicomotricità

La passione per l’infanzia

I corsi di Psicomotricità

Per i bambini da 2 a 6 anni

Cos’è la pratica psicomotoria?

La Pratica Psicomotoria educativa è una disciplina che utilizza una metodologia di lavoro basata sul gioco spontaneo come importante mezzo di comunicazione e di epressione. Il gioco è infatti un atto creativo che permette al bambino di mettere in scena il suo mondo interno.

Il bambino è considerato nella sua globalità, in cui corporeità e intelligenza interagiscono strettamente con le emozioni e i sentimenti. I bambini infatti controllano molto meno gli impulsi, i desideri, i bisogni, i sentimenti, le emozioni e li esprimono, li dicono a noi tramite il corpo e il movimento, e anche attraverso l’uso che fanno dello spazio, del tempo, degli oggetti in una situazione di comunicazione.

Da qui deriva il concetto di espressività motoria, che si riferisce al modo in cui il bambino esprime, dice, racconta la sua storia, i suoi stati d’animo, le situazioni, anche problematiche, che sta vivendo.

Obiettivo della Pratica Psicomotoria è armonizzare il processo di maturazione psicologica del bambino attraverso un percorso d’esperienza che va dal piacere di agire al piacere di pensare.

Calendario

LUNEDÌ:
– 16.00-17.30 per bimbi di 4 e 5 anni
– 17.30-18.30 per bimbi di 2 anni

MARTEDÌ:
– 16.00-17.00 per bimbi di 3 anni
– 17.15-18.30 per bimbi di 6 e 7 anni

MERCOLEDÌ
– 16.00-17.00 per bimbi di 8 e 9 anni

(In caso di richiesta si possono attivare anche ulteriori corsi)